Green Energy Sharing

Target numero 1 - Acquisto 1 MW Grid Parity

In questa pagina viene riepilogata nel dettaglio l’operazione di acquisto di uno degli impianti gemelli da 1MW in Grid Parity.

Tutti i calcoli si basano sulla produzione reale degli anni passati dell’impianto e su stime prudenziali per il futuro.



Produttività media dell'impianto

Si misura in kWh/kWp e ci dice in media quanti kWh l’impianto produce rispetto a quanti kWp sono stati installati. 

Per questo impianto, basandoci sulla media storica degli utlimi anni, il rapporto è: 1.150 kWh/kWp.

Produzione storica reale

Produzione media annuale totale

1.155.000 kWh

Prezzo dell'impianto

ll prezzo dell’impianto e dell’intera operazione (costi notarili, consulenza, imposte, volture, commissioni ecc)  con una data di acquisto a febbraio è di: 

251.770 €

Costi di gestione dell'impianto

I costi di gestione dell’impianto, manutenzione, assicurazione, gestione societaria è stimato a una media annuale di

15-20.000 €

Prezzo vendita energia

Si considera una valorizzazione del kWh da recente proposta di trader energetico:

0,048 €/kWh

Fatturato medio

Con la produzione stimata abbiamo un fatturato medio prudenziale di

55.440 € /anno

Possibile configurazione operazione

Acquisto con supporto bancario:

75.000 € Equity raccolto

176.000 € Finanziamento 12 anni

I flussi dei primi 3 anni vengono accumulati per investire in un impianto simile con potenza leggermente inferiore

Entrate generate dagli impianti negli anni

Simulazione per investimento da 10.000€

Ritorno sull'investimento

Graficamente misuriamo il ritorno su quanto investito anche in base allo sconto detrazione che si ottiene

Accumulo negli anni

Per un investimento di 10.000 € in quote B con i diversi scenari di detrazione

Con GES non scommetti il tuo investimento sul futuro di una StartUp ma investi su assett concreti, reali, produttivi e già attivi.

Note

  • Tutti i dati di produzione dell’impianto sono basati sui reali dati di produzione media dell’impianto.
  • Il prezzo dell’energia è stimato in maniera prudente ma potrebbe variare negli anni. I trend lo indicano in salita.
  • L’energia prodotta potrebbe inoltre essere ulteriormente valorizzata (parliamo di poter arrivare a motliplicare per ben 5 volte il valore) tramite contratti PPA con aziende energivore e/o tramite la creazione di stazioni di ricarica elettriche per autoveicoli. Questi due scenari renderebbero risultati già ottimi ancora di più sorprendenti!
  • Il ritorno sull’investimento può considerarsi composto in parte dalla distribuzione di utile ma anche dalla valorizzazione delle quote possedute per ciò che rimane nelle casse dell’azienda.
  • Lo scenario di reinvestimento si basa sull’ipotesi di poter individuare un impianto simile e di poter utilizzare una leva bancaria del 70%. I risultati potrebbere essere inferiori se il nuovo impianto avesse prestazioni più basse o se la leva finanziaria fosse più bassa. Il reinvestimento potrebbe avvenire in tempi diversi rispetto alla presente simulazione a seconda delle opportunità che si presenteranno.
  • Per quanto tutta la simulazione si basi su dati più realistici possibile, i risultati finali potrebbero variare sia in via peggiorativa che migliorativa.
  • Nel Businss Plan del progetto presente su Opstart.it, viene fatta una simile simulazione con valori più prudenziali comprendente tutto il parco impianti proposto (2 fotovoltaici da 1Mw + 2 eolici da 60kWp)

Seguici sui diversi canali per rimanere aggiornato e richiedere tutte le informazioni

png-clipart-whatsapp-logo-whatsapp-logo-desktop-computer-icons-viber-grass-viber
Scrivici su Whatsapp al +39 351 869 0558
telegram icon

Entra nel gruppo Telegram a questo link:

Canale Telegram di GES

fb icon

Entra nel gruppo facebook a questo link:

Gruppo Facebook di GES

*Per non ricevere ulteriori aggiornamenti scrivere a: info@greenenergysharing.com o invia un sms al +39 351 86 90 558